Outfit
GONNA LONGUETTE E TACCHI VERTIGINOSI
17 ottobre 2014
0
, , , , , , ,
gonna-longuette

 

IT: Lo ammetto, sono poco bon ton e non mi riferisco solo al modo di vestire, che è semplicemente un riflesso di qualcosa che è dentro. Se non supportati da buon senso, conformismo e regole mi stanno piuttosto stretti e la mia tendenza è quella di fare un po’ come mi pare, sempre nell’importantissimo rispetto della libertà altrui (lo specifico ma per me era sottinteso). Ogni tanto però il ruolo della signorina tutta agghindata per bene lo gioco volentieri: mi diverte stupire gli amici e soprattutto mi diverto io.

Ho scelto la gonna longuette perché tra tutti i capi è uno dei più femminili: basta abbinare un scarpe dal tacco vertiginoso ed il gioco è fatto. C’è da dire anche che la moda low cost permette di togliersi qualche capriccio in più: mi capita a volte di acquistare cose che forse non sono proprio sicura di sfruttare al massimo, ma ingolosita dal prezzo non riesco a resistere. In questo specifico caso sono sicura che utilizzerò ogni pezzo senza problemi, abbinandolo in modo che sia più nelle mie corde.

La gonna la metterò con comode maglie, calza pesante ed anfibi; avevo già indossato un outfit del genere che potete trovare a questo link. Per quanto riguarda la blusa finirà sui miei amatissimi jeans strappati.

 

EN: I admit, I’m not very bon ton and I don’t refer just to the way of dressing, which is simply a reflection of something we are inside. If not supported by common sense, conformism and rules are too tight-fitting for me and my tendency is doing what I want, always respecting the freedom of other people, which is very important (I specify this but for me it was implied). But sometimes, I play the role of the smart lady gladly: I have fun when I surprise my friends and it also amuses me a lot.

I chose the longuette skirt because is one of the most feminine garments: you just need to combine the high-heeled decollétè and it’s a done deal. I have to say that the low cost fashion allows you to satisfy more passing fancies: it happens to me to buy things which I am not sure of wearing often, but I can’t resist because I’m attracted by the price. In this specific case I’m sure I will use each item without problems, combing it in a way which is more suitable for me.

I will wear the skirt with large t-shirts, thick socks and amphibians; I’ve already worn a similar outfit and you can find it at this link. As regards to the blouse, I will wear it with my lovely ripped jeans

 

gonna-longuette
gonna-longuette
gonna-longuette

References

• blouse Paolo Casalini • skirt Hanita •

• shoes Asos • handbag Yves Saint Laurent

• sunglasses Jimmy Choo

About author

valentina

primo appuntamento

PRIMO APPUNTAMENTO:COME VESTIRSI E COMPORTARSI

Read more
pantaloni corti e larghi

PANTALONI CORTI E LARGHI FAI DA TE

Read more
mescolare i tessuti

MESCOLARE I TESSUTI: ECCO IL METODO

Read more

Related Posts

There are 0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Menu